Dalla Polvere delle Strade Bianche, la Spunta Annamiek Van Vleuten

Giornata Afosa e calda,il termometro segnava 39° sulla salita del Tolfe, questo il tratto della corsa dove mi sono posizionato per fotografare al meglio le atlete,tratto dove il passaggio è molto lento,ottimo per fotografare le smorfie del viso per lo sforzo  di raggiungere la vetta.

Le Tolfe ultimo tratto di sterrato per le atlete, con una pendenza del 18%,dove se ti fermi non riparti,se qualcuno non ti aiuta.le Tolfe strade bianche

Passa per prima la Spagnola Margarita Victoria Garcoa Ca’ellas, ad una una manciata di secondi sbuca dalla fitta polvere (vedi foto) Annamiek Van Vleuten, che a -4 km dal traguardo agguanta la fuggitiva, dopo aver passato da poco il triangolo rosso con uno scatto fulmineo lascia sul posto la Garcia  andando a vincere  la corsa con 22″ di vantaggio.

Molti gli appassionati di questo sport che hanno sfidato il gran caldo assiepandosi sui bordi della strada, all’ombra delle piante per vedere da vicino i propri beniamini, bevendo litri di acqua e birra.

Breve cronaca di un appassionato di sport. le altre foto nella tarda sera 

By c&c

Post Simili